Olio di canapa per cani (CBD)

Come integratore alimentare regolare, l’olio di canapa biologico per cani può avere un effetto estremamente positivo sulla qualità del pelo e della pelle grazie ai suoi ingredienti speciali e all’eccellente rapporto tra acidi grassi insaturi omega-3 e acidi grassi omega-6.

 

Belly – Olio di Canapa per Cani (CBD)

12,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 13.07.2022 alle ore 17:25

Maalingan – Olio di Canapa per Cani

35,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:06

Natural – Dog Treats Olio di Canapa

20,99 €*21,87 €incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:05

alphazoo – Olio di Canapa per Cani

17,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:04


Per uno sviluppo ottimale del pelo, come calmante prima di una visita dal veterinario o in caso di forte stress: L’uso di prodotti a base di semi e fiori di canapa può semplificare la vita degli animali domestici.

In questo articolo troverete tutte le informazioni importanti sull’olio di canapa e sull’olio di CBD.

 

   

 

Cosa fa l’olio di canapa per i cani?

È meno noto che l’olio di canapa è molto benefico anche per tutte le razze di cani. Può essere aggiunto al cibo per cani come integratore alimentare e migliorare la qualità e la vitalità del mantello.

 

   

 

Questi principi attivi rendono l’olio di canapa un importante integratore alimentare

Olio di Canapa per Cani

Olio di Canapa per Cani

L’olio di canapa contiene un’elevata percentuale di acidi grassi importanti, in particolare la percentuale di acido gamma-linolenico (acido grasso polinsaturo omega-6) e di acido alfa-linolenico (acido grasso insaturo triplo omega-3).

 

L’acido gamma-linolenico e l’acido alfa-linolenico presenti nell’olio di canapa non possono essere prodotti dall’organismo stesso, ma il loro effetto è senza dubbio essenziale per molte funzioni corporee.

 

Inoltre, l’olio di canapa contiene la preziosa vitamina E, che protegge le cellule dallo stress ossidativo e contribuisce quindi alla formazione del pelo degli animali.

 

È inoltre interessante notare che la percentuale di acidi grassi insaturi nell’olio di canapa è pari a circa l’80%. Ciò rende l’olio di canapa biologico un prezioso integratore alimentare sia per l’uomo che per il cane.

 

Ma ci sono ancora più principi attivi che rendono l’olio di canapa biologico così ottimo per i cani:

Proprio come gli acidi grassi omega-3 e omega-6 dell’olio di canapa, lo zinco non può essere prodotto dall’organismo. Ciò significa che, come gli acidi grassi omega-3 e omega-6, devono essere forniti all’organismo dall’esterno. Lo zinco contribuisce al normale metabolismo acido-base, al normale metabolismo dei carboidrati e alla normale funzione cognitiva.

 

Suggerimento: l’olio di canapa per cani può essere utilizzato non solo come integratore alimentare, ma anche meravigliosamente per uso esterno. A tal fine, è sufficiente massaggiare ogni giorno alcune gocce di olio sulla zona interessata.

 

   

 

Altri ingredienti che rendono l’olio di canapa interessante per i cani:

Il magnesio contribuisce in modo essenziale a ridurre la stanchezza. Contribuisce al normale metabolismo energetico, all’equilibrio elettrolitico, al normale funzionamento del sistema nervoso, della psiche, della funzione muscolare e della sintesi proteica, nonché al mantenimento di ossa normali.

 

Il calcio è la sostanza più abbondante nell’organismo del cane ed è quindi particolarmente importante per molti proprietari di cani. È particolarmente necessaria per il mantenimento di ossa e denti sani. Favorisce inoltre la coagulazione del sangue, il metabolismo energetico, la funzione muscolare, la funzione di segnalazione tra le cellule e gli enzimi digestivi. Il calcio svolge anche un ruolo di supporto nella divisione e nella specializzazione cellulare.

 

Il potassio contribuisce anche al normale funzionamento del sistema nervoso, alla funzione muscolare e al mantenimento di una pressione sanguigna sana.

  • La vitamina E aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo.
  • La vitamina B1 (tiamina) contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, del cuore e della funzione mentale.
  • La vitamina B2 (riboflavina) è coinvolta nel mantenimento di membrane mucose normali, globuli rossi, pelle normale e vista. Contribuisce inoltre alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento del sistema nervoso, al normale metabolismo del ferro e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

 

   

 

  Olio di canapa per cani anziani

L’olio di canapa per cani ha proprietà impressionanti, come già menzionato nell’articolo. L’effetto dell’olio di canapa biologico può essere un vero toccasana per i cani già un po’ anziani. Spesso devono lottare contro i segni dell’invecchiamento, i carichi pesanti o una generale mancanza di forza ed energia.

 

Usato regolarmente, l’olio di canapa biologico può aiutare il cane a ritrovare la forza e la condizione originaria. Va menzionato anche l’effetto preventivo dell’olio di canapa. I classici segni dell’invecchiamento possono essere attenuati o addirittura evitati.

 

   

 

  Olio di canapa per un pelo sano

L’olio di canapa supporta in modo ottimale la salute del cane. A differenza di altri oli vegetali, l’olio di canapa contiene una notevole quantità di acidi grassi omega. Questi sono presenti nella giusta proporzione, a differenza dell’olio di pesce, ad esempio, che è molto apprezzato da alcuni proprietari di cani. Inoltre, l’olio di pesce è molto più dannoso per l’ambiente rispetto all’olio di canapa.

Come integratore alimentare regolare, l’olio di canapa biologico per cani può avere un effetto estremamente positivo sulla qualità del pelo e della pelle grazie ai suoi ingredienti speciali e all’eccellente rapporto tra acidi grassi insaturi omega-3 e acidi grassi omega-6.

 

   

 

  Olio di canapa e alimentazione BARF

Anche se alimentate il vostro cane con la dieta BARF, l’olio di canapa può contribuire positivamente alla sua salute. BARF significa “cibo crudo biologico, adatto alla specie” e ha lo scopo di imitare la dieta naturale dei lupi e dei cani selvatici per i cani. Gli oli e i grassi dovrebbero essere parte integrante del “barfing”, soprattutto per consentire ai cani di assorbire le vitamine liposolubili.

 

   

 

  Cani e olio di CBD

Ma non solo il “classico” olio di canapa offre un grande valore aggiunto per i cani. L’olio di CBD (cannabidiolo) può anche rendere la vita più facile al vostro amico a quattro zampe. L’olio di CBD è un estratto ottenuto dalle foglie e dai fiori della pianta di canapa femmina.

 

Grazie a processi speciali, il cannabidiolo, uno degli oltre 100 cannabinoidi, viene estratto dai fiori di canapa. Tuttavia, con questa variante, entrano in gioco solo tipi speciali di canapa commerciale, in cui il contenuto di THC (tetraidrocannabinolo) della pianta non supera il limite dello 0,2%. In questo modo, non si verificano effetti collaterali intossicanti. Questi sono dovuti esclusivamente al THC, non al CBD. Quindi non c’è nulla di cui preoccuparsi quando lo si usa.

 

Gli estratti naturali di canapa offrono la migliore qualità e i migliori effetti per i cani. Ciò significa che l’olio di CBD contiene l’intero spettro naturale della pianta di canapa. È stato dimostrato che il CBD viene assorbito al meglio dall’organismo non come sostanza pura isolata, ma nell’interazione naturale di tutti gli ingredienti della pianta di canapa e può quindi sviluppare al meglio il suo grande potenziale.

 

Il CBD è il secondo cannabinoide più studiato e gode di grande popolarità da diversi anni. Il motivo è il sistema endocannabinoide (ECS), che fa parte del sistema nervoso degli esseri umani e dei mammiferi.

 

Il CBD si rivela un vero e proprio multi-talento negli animali, come dimostrano innumerevoli testimonianze. Negli anni ’90, gli scienziati hanno scoperto che gli esseri umani e gli animali producono cannabinoidi endogeni che si agganciano ai recettori del sistema nervoso attraverso l’ECS e co-regolano funzioni corporee elementari (tra cui dolore, infiammazione, appetito, sonno, sistema immunitario, ecc.)

 

In caso di carenza di cannabinoidi endogeni, si verificano disturbi di importanti funzioni corporee. In questo caso, i cannabinoidi esogeni possono dare sollievo e riportare in equilibrio il sistema endocannabinoide.

 

Grazie ai molteplici effetti del CBD, può essere utilizzato anche a scopo preventivo. Ad esempio, a Capodanno, prima di una visita dal veterinario o prima di lunghi viaggi in auto, l’effetto dell’olio di CBD può aiutare il cane a rilassarsi. Tra l’altro, questo metodo funziona molto bene anche con i gatti.

 

Attenzione: i gatti non tollerano il THC, quindi per i gatti si deve usare solo olio di CBD senza THC!

 

L’olio di CBD può anche dare grande sollievo ai nostri amici a quattro zampe nei casi di maggiore stress, come il rifiuto di mangiare.

 

   

 

  Come dosare correttamente l’olio di canapa per cani?

L’olio di canapa è fondamentalmente sano per un cane. Tuttavia, un dosaggio troppo elevato di olio di canapa può provocare in alcuni casi vomito o diarrea. Meno è meglio, soprattutto all’inizio. Tra l’altro, questa raccomandazione non si applica solo al dosaggio dell’olio di canapa, ma a tutti gli oli.

 

Per l’inizio e la fase di acclimatazione si consiglia un cucchiaino al giorno. Naturalmente, occorre tenere conto anche del peso e delle dimensioni del vostro amico a quattro zampe. Se il cane è molto piccolo e leggero, iniziate con mezzo cucchiaino di olio di canapa al giorno. Se il cane tollera bene l’olio di canapa, si può aumentare lentamente il dosaggio. Si raccomanda un massimo di un cucchiaio (per i cani più grandi) di olio di canapa al giorno. La somministrazione funziona meglio se si mescola l’olio di canapa al cibo del cane.

 

Il dosaggio dell’olio di CBD è leggermente diverso. In linea di massima, per il dosaggio vale la seguente regola: 2 gocce di olio di CBD per 10 kg di peso del cane.

 

La quantità di concentrazione di CBD nell’olio di CBD dipende dall’uso che si vuole fare del CBD nel cane. Se il cane soffre di ansia, nervosismo, ha problemi a guidare o ha paura di andare dal veterinario, è consigliabile un olio di CBD a bassa concentrazione, al 4% o al 6%. Come tutti i proprietari di animali domestici sanno, il Capodanno è una data molto speciale ogni anno in termini di ansia. In questo caso, è consigliabile una “cura” con più gocce in anticipo (a partire da circa una settimana prima del giro dell’anno) e, poco prima dello scoppio di razzi e petardi, una dose massiccia.

 

Se volete usare il CBD come terapia per lo stress cronico del vostro cane, vi consigliamo di usare un olio con una concentrazione maggiore. Gli oli di CBD organici a spettro completo all’8% si sono dimostrati molto efficaci in questo caso. I prodotti a più alta concentrazione sono consigliati anche per i cani anziani e per i quadrupedi con sonno insufficiente.

 

In caso di stress cronico, è sempre opportuno consultare un veterinario.

 

L’assunzione ottimale di olio di CBD avviene con gocce sotto la lingua. Tuttavia, come sanno gli esperti cinofili, si tratta di un’impresa difficile per la maggior parte dei cani. È più facile somministrare l’olio su un bocconcino o semplicemente mescolarlo al cibo.

 

   

 

Se volete saperne di più sugli oli per cani e sui loro benefici, non dimenticate di consultare il nostro articolo correlato in cui vi presentiamo 12 diversi oli per cani. -> Olio per cani: qual è il migliore?


Belly – Olio di Canapa per Cani (CBD)

12,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 13.07.2022 alle ore 17:25

Maalingan – Olio di Canapa per Cani

35,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:06

Natural – Dog Treats Olio di Canapa

20,99 €*21,87 €incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:05

alphazoo – Olio di Canapa per Cani

17,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:04

Enecta – Premium Hemp Oil per Cani

25,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 27.09.2022 alle ore 7:03


Lorenz Delago

Autore: Lorenz Delago

Ultimo aggiornamento il: 01.06.2022 (publicato il: 25.05.2022)

 

 

Fonti di informazione:

http://vetsmart-parsefiles.s3.amazonaws.com/8da611a64eb332222e8e094078dd8d80_vetsmart_admin_pdf_file.pdf

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/pdf/10.1111/jvim.12033