Olio per cani: qual è il migliore?

 

Esiste un’ampia gamma di oli per cani che i proprietari di cani possono aggiungere al cibo dei loro amici a quattro zampe. Nel seguito vi presentiamo quali sono gli oli per cani più comuni e il loro effetto per la salute del cane.

Grizzly – Olio di salmone per cani

26,50 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 12:46

VitaPaws Olio di fegato di merluzzo 550 mg

20,35 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:52

Pearson Purissimo Olio di Fegato di Merluzzo

19,10 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:39

alphazoo – Olio di salmone per cani

15,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 12:44


Olio per cani e i tipi di acidi grassi

I grassi sono un’importante fonte di energia per i cani, supportano il sistema immunitario e proteggono il cervello del cane. Gli acidi grassi svolgono un ruolo particolare, poiché non possono essere prodotti dall’organismo del cane.

 

Si distingue tra acidi grassi saturi e insaturi. I cani hanno bisogno di entrambi i tipi per poter vivere in salute. Gli acidi grassi saturi si trovano principalmente nella carne. Gli acidi grassi insaturi, invece, si trovano soprattutto negli oli vegetali e nell’olio di pesce. Tra gli oli insaturi per cani più noti ci sono gli acidi grassi omega 3 e omega 6, che rafforzano il sistema immunitario del cane e aiutano a combattere le malattie.

 

Mentre gli omega 6 sono solitamente presenti in quantità sufficienti in molti alimenti, gli acidi grassi omega 3 sono molto meno comuni nella dieta quotidiana. Gli acidi grassi Omega 3 sono una parte importante della dieta del cane e dovrebbero quindi essere aggiunti al cibo per cani sotto forma di oli.

 

   

 

“L’organismo del cane ha bisogno degli acidi grassi per la formazione degli ormoni

e per l’utilizzo delle vitamine liposolubili come la vitamina A, D, E e K.”

 

   

 

Una carenza di acidi grassi essenziali può causare i seguenti problemi:

  • Pelle secca e desquamata
  • Perdita di capelli
  • Indebolimento del sistema immunitario
  • Disturbi della crescita
  • È quindi molto importante che il cane assuma sempre una quantità sufficiente di olio durante i pasti.

 

   

 

Di quanto olio ha bisogno il mio cane al giorno?

I cani dovrebbero assumere circa 1-2 cucchiai di olio per 10 kg di peso corporeo al giorno.

 

   

 

Quali sono gli oli che fanno davvero bene ai cani?

Vediamo più da dettaglio quali sono gli oli disponibili per i cani, quali principi attivi contengono e come possono aiutare i nostri cani a condurre una vita più sana.

 

1) Olio di salmone

BELLY Olio di Salmone per Cani - Olio Salmone per Cani con Acidi Grassi Omega 6 e Omega 3

BELLY Olio di Salmone per Cani con Acidi Grassi Omega 6 e Omega 3

L’olio di salmone per cani contiene molto Omega 3 ed è quindi un olio molto apprezzato dai cani. È il grasso liquido del salmone e viene spremuto dagli avanzi di pesce del salmone e di altri pesci.
Purtroppo, il salmone proveniente dagli allevamenti contiene così tante tossine da essere diventato un alimento contaminato.
Pertanto, quando si acquista il salmone, bisogna prestare particolare attenzione alla qualità. Biologico e sostenibile non c’è bisogno di dirlo.

I residui di farmaci e i metalli pesanti vengono immagazzinati nel grasso e, poiché il salmone è un pesce estremamente grasso, ne contiene molto. Pertanto, assicuratevi di prestare attenzione alla qualità!”.

 

 

 


 

2) Olio di fegato di merluzzo

VitaPaws Olio di fegato di merluzzo

VitaPaws Olio di fegato di merluzzo

L’olio di fegato di merluzzo per il cane è solitamente l’olio di fegato di merluzzo. Contiene molta vitamina A e dovrebbe essere somministrata al cane solo per un periodo di 6-8 settimane.

L’olio di fegato di merluzzo contiene anche le vitamine D ed E, lo iodio e il fosforo e molti omega 3. Pertanto, l’olio di fegato di merluzzo ha un effetto antinfiammatorio, rafforza il sistema immunitario e fa bene agli occhi. → Olio di fegato di merluzzo per cani

 

Grazie al suo contenuto di vitamina D, l’olio di fegato di merluzzo ha un effetto stimolante sulla crescita e sul rafforzamento delle ossa e aiuta a rafforzare i cuccioli deboli.

 

 

 


 

3) Olio di lino

alphazoo Olio di lino per cani

Alphazoo – Olio di lino per cani

L’olio di lino è uno dei pochi tipi di olio in cui la proporzione di omega 3 è superiore a quella degli omega 6. Pertanto, l’olio è adatto a coprire il fabbisogno di omega 3. Viene spesso aggiunto al cibo per cani e garantisce un pelo lucido e morbido. → Olio di lino per cani

 

 

 

 

 


 

Belly Olio di Canapa per Cani

Belly Olio di Canapa per Cani

4) Olio di canapa
I semi di canapa non hanno un effetto inebriante, ma contengono una quantità particolarmente elevata di preziosi omega 3. Gli acidi grassi omega 3 dell’olio di canapa hanno un effetto positivo sulla pelle e sul mantello del cane e favoriscono la circolazione sanguigna. → Olio di canapa per cani (Olio CBD)

 

 

 


 

 

5) Olio di cocco

Nutrani - Olio di Cocco Biologico per Cani

  Nutrani – Olio di Cocco Biologico per Cani

L’olio di cocco contiene acido laurico. Ha un effetto antibatterico e combatte funghi e virus. L’acido laurico è anche un repellente naturale per gli insetti.
L’olio di cocco può essere somministrato ai cani, ma può anche essere utilizzato per vari altri scopi → Olio di cocco per cani

 

 

 

 

 

 


6) Olio di enotera

alphazoo - Olio di enotera per Cani

alphazoo – Olio di enotera per Cani

L’olio di enotera contiene grandi quantità di acido linoleico, che ha un effetto positivo sulla pelle e sul pelo del cane. Si usa esternamente in caso di allergie, leccamento o grattamento, perdita di pelo e pelle desquamata. Per la cura del pelo, mettere qualche goccia di olio sulla spazzola e spazzolare il cane regolarmente. → Olio di enotera per cani

 

 

 

 


7) Olio di neem

<i class="fa icon-class fa-"camera-retro" fa-""x"></i> alphazoo - Olio di neem per cani

alphazoo – Olio di neem per cani

Potete usare l’olio di neem anche sui vostro cane, perché ha diversi effetti benefici di cui potete approfittare. L’olio di neem può essere utilizzato sugli animali domestici contro i seguenti problemi:

  • Batteri
  • Funghi
  • I virus
  • Infiammazioni

L’olio di neem viene utilizzato anche nel trattamento delle ferite. In caso di punture di zecche, eczemi o altre ferite, si può certamente sfruttare il suo effetto disinfettante e accelerare così il processo di guarigione.

 

 


 

8) Olio di cartamo
L’olio di cartamo viene estratto dal cartamo. L’olio contiene molti omega 6 e vitamina E per il cane. È utile per rendere il pelo del cane lucido, per curare gli artigli e per aiutare i problemi della pelle e le infiammazioni. La vitamina E contenuta nell’olio nutre gli artigli e rafforza il sistema immunitario.

Tra l’altro, l’acido linoleico contenuto è importante per il rinnovamento cellulare e il sistema nervoso del cane. Tuttavia, a causa dell’elevato contenuto di omega 6, questo olio è raramente utilizzato per i cani.


 

9) Olio di borragine
L’olio di borragine ha un elevato contenuto di acidi grassi insaturi, in particolare di acido linoleico. Questo fa bene alla pelle e al pelo del cane e aiuta a combattere l’artrite. Il pelo secco, le irritazioni cutanee e la perdita di pelo nei cani possono essere trattati con l’olio di borragine.


 

10) Olio di krill
Anche l’olio di krill contiene una quantità particolarmente elevata di omega 3. Si ottiene dal krill, che è un minuscolo crostaceo marino simile a un gambero. Poiché questi animali sono così piccoli, accumulano molte meno tossine rispetto all’olio di salmone.

L’olio di krill viene spesso utilizzato al posto dell’olio di salmone. Tuttavia, chi preferisce utilizzare prodotti sostenibili è meglio che utilizzi oli vegetali come l’olio di lino o altre fonti vegetali come le alghe.

 


 

11) Olio di semi d’uva
L’olio di semi d’uva contiene acidi grassi insaturi e antiossidanti. Gli antiossidanti catturano i radicali liberi che attaccano il corpo del cane. In questo modo si previene l’invecchiamento delle cellule e il cane rimane giovane e sano.
L’olio di semi d’uva contiene molti antiossidanti, vitamina E, resveratrolo e procianidine (OPC). La procianidina contenuta nell’olio agisce come antiossidante molto più forte della vitamina C o della vitamina E.


 

12) Olio d’oliva
L’olio d’oliva è stato utilizzato per migliaia di anni come rimedio per le malattie e le infiammazioni della pelle. L’olio d’oliva contiene oleocantale, che ha un effetto antinfiammatorio molto forte. Fa bene al sistema cardiovascolare del cane e protegge dalle malattie vascolari.

Un buon olio d’oliva si riconosce dal colore verde chiaro e dal sapore gradevole e fruttato. Se l’olio è quasi insapore o amaro, è di scarsa qualità.


 

13) Olio di germe di grano
L’olio di germe di grano ha un alto contenuto di vitamina E ed è quindi noto per essere salutare. Tuttavia, dovrebbe essere somministrato al cane solo raramente.
Il germe di grano contiene le cosiddette lectine che inibiscono l’assorbimento dei nutrienti e possono scatenare una reazione infiammatoria.


 

   

 

Suggerimento: è meglio per il cane cambiare regolarmente i diversi tipi di olio. Ogni olio contiene diverse vitamine, minerali e oligoelementi per il cane. Pertanto, acquistate sempre solo bottiglie piccole, perché molti tipi di olio si rovinano molto facilmente e diventano rancidi.

Se l’olio è rovinato, può ostacolare l’effetto delle vitamine già presenti nell’organismo del cane ed è più probabile che lo danneggi.
Pertanto, si consiglia di aprire una sola bottiglia di olio per cani alla volta e di conservarla in frigorifero al riparo dalla luce.

 

Attenzione: l’olio non deve essere stato riscaldato o trattato in altro modo, altrimenti perderà il suo effetto!
Pertanto, assicuratevi che sull’olio per il vostro cane sia scritto “extravergine” o “spremuto a freddo”. È importante che l’olio non sia stato riscaldato e che contenga ancora tutti i suoi buoni principi attivi.

 

 

   


Grizzly – Olio di salmone per cani

26,50 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 12:46

VitaPaws Olio di fegato di merluzzo 550 mg

20,35 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:52

Pearson Purissimo Olio di Fegato di Merluzzo

19,10 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:39

alphazoo – Olio di salmone per cani

15,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 12:44

Pets Purest – Olio di Salmone per Cani

Prezzo non disponibile
 
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 10:41

Natural Dog Treats – Olio di salmone per cani

16,99 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 12:46

BELLY – Olio di Salmone per Cani

16,99 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:32

Lola Pets – Olio di salmone per cani

19,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 10:41

Belly – Olio di Canapa per Cani (CBD)

12,90 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 10:58

Olio di lino per cani | alphazoo

12,95 €*incl. IVA
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 10:55

bubimex – Olio di Fegato di Merluzzo per cani 250 ml

Prezzo non disponibile
 
*aggiornato il 29.11.2022 alle ore 11:32


 

FAQ

Quanto olio dare al cane

Cosa succede se il cane beve olio?

Quanto olio di girasole al cane?

 

Lorenz Delago

 

Autore: Lorenz Delago

Ultimo aggiornamento il: 01.11.2022 (publicato il: 25.05.2022)

 

Fonti di informazione:

http://vetsmart-parsefiles.s3.amazonaws.com/8da611a64eb332222e8e094078dd8d80_vetsmart_admin_pdf_file.pdf

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/pdf/10.1111/jvim.12033

https://it.wikipedia.org/wiki/Acidi_grassi_insaturi

https://it.wikipedia.org/wiki/Acidi_grassi_saturi

https://it.wikipedia.org/wiki/Lectina